DOMANDA DI ISCRIZIONE AL NIDO D’INFANZIA “AL GIROTONDO”
ED ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI DI PAGAMENTO DELLA RETTA PER L’ A.S. 2018/2019

I sottoscritti

e

Specificare a chi intestare la ricevuta di avvenuto pagamento:

in qualità di genitori o tutori del minore sotto indicato

CHIEDONO

l’iscrizione al nido d’infanzia “Al Girotondo” per l’a.s. 2018/2019

di

MF

e

- Si impegnano a pagare la retta di frequenza nella misura e secondo le modalità di seguito indicate;
- Dichiarano inoltre di essere consapevoli delle responsabilità, conseguenti ad eventuali dichiarazioni non corrispondenti al vero, ai sensi dell’art.46 DPR.445/00.

CONDIZIONI DI PAGAMENTO RETTA NIDI D’INFANZIA a.s. 2018/19

1. I sottoscritti si impegnano a corrispondere per la frequenza al nido d’infanzia “Al Girotondo” per l’anno scolastico 2018/2019

  • Iscrizione annuale: 150 euro
  • Quota mensile

2. I versamenti successivi alla iscrizione verranno effettuati da settembre 2018 a giugno 2019 alla scadenza del 10 di ogni mese (fatta eccezione per coloro che vengono inseriti in corso d’anno);

3. Tutte le rate versate non sono rimborsabili.

4. In caso di mancato pagamento delle rate alle scadenze di cui al punto 2, ci si riserva di chiedere immediatamente il saldo della retta annuale e di intraprendere le azioni necessarie per il recupero delle somme dovute, con addebito totale delle spese.

5. In caso di ritiro dell’alunno dal nido d’infanzia, successivamente alla sottoscrizione del presente impegno, è dovuto il pagamento di quanto ancora non corrisposto per la retta di frequenza mensile indicata al punto 1, entro e non oltre 15gg dalla comunicazione del ritiro.

Informativa sul trattamento dei dati personali
(Art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali")

Gentile Famiglia,
la titolare del trattamento, informa che l’iscrizione ai servizi educativi e alle scuole comporta il trattamento di alcuni dati personali relativi sia al bambino iscritto sia alla famiglia di appartenenza. Il conferimento delle informazioni è facoltativo; nondimeno, il mancato conferimento di alcune di esse può precludere l’iscrizione e la frequenza o l’esecuzione di alcune operazioni.
Nel rispetto delle norme vigenti, il trattamento può riguardare anche dati sensibili (ad esempio relativi allo stato di salute del bambino).
Tra le operazioni di trattamento che saranno effettuate si segnalano:

  1. Documenti di passaggio alle scuole di ordine successivo, comprensivi di profilo e descrizione sintetica del percorso di crescita del bambino e scheda di valutazione (pagella) con i voti e i giudizi sintetici sull'andamento scolastico.
  2. Osservazioni personalizzate in situazioni di attività, considerazioni relative a colloqui, giornale dell'insegnante (registro), con voti, appunti su quello che accade in classe, problemi che si evidenziano progressi, fatti particolari accaduti.

I dati non sono di regola comunicati né diffusi a terzi, eccezion fatta per i seguenti casi di comunicazione:

  • Istituti di Credito, per l’addebito dei rimborsi delle spese di frequenza, ecc…;
  • Professionisti;
  • Enti pubblici (Ministero dell’Istruzione, Ufficio Scolastico Regionale e Provinciale, Comuni interessati, Provincia, Quartieri e A.U.S.L., ecc..), per adempiere a obblighi di legge;
  • Poste, Corrieri, ecc. per comunicazioni inerenti al servizio scolastico.

I dati personali conferiti saranno trattati sia su supporto cartaceo sia mediante strumenti elettronici e potranno in ogni caso essere utilizzati da specifici Incaricati.

Consenso al trattamento dei dati personali (Art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali")

Presa visione dell'informativa, i sottoscritti e
In proprio e in qualità di esercenti la potestà su
esprimono il loro consenso al trattamento dei dati personali.

In fede.

TRATTAMENTI PARTICOLARI PER I QUALI É RICHIESTO IL CONSENSO SPECIFICO:

IMMAGINI DEI BAMBINI PER FINALITÁ EDUCATIVE: nell’ambito delle normali attività educative è possibile che gli educatori ritengano utile effettuare fotografie e/o riprese dei bambini, sia a fini di documentazione sia a fini di miglior valutazione del lavoro svolto. Le relazioni sui lavori svolti, che potrebbero contenere anche fotografie degli alunni, e i filmati non sono di norma diffusi; potrebbero essere trasmessi alle famiglie degli alunni interessati che ne facessero richiesta, nonché a: MIUR (Ministero Istruzione – Università -Ricerca), Ufficio Scolastico Regionale, Ufficio Scolastico Provinciale, Regione Emilia Romagna, Provincia di Bologna, per pubblicazioni didattiche e/o specializzate, oppure per realizzare strumenti di comunicazione della Associazione.
Per immagini/filmati eventualmente da diffondere in modo diverso da quanto sopra indicato, verrà di volta in volta richiesto specifico consenso.
Le richieste di esercizio dei diritti previsti dal Codice a favore dell’interessato (art. 7 e ss D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196: ad esempio, accesso, cancellazione, aggiornamento, rettificazione, integrazione, ecc.) possono essere rivolte al Titolare del trattamento: Associazione "Al Girotondo"

ESPRIMO ALTRESI' IL MIO CONSENSO SPECIFICO PER LA REALIZZAZIONE
ED IL TRATTAMENTO DI IMMAGINI DEL MINORE

No